La guerra in Libia, l’ambiguità italiana e dell’ONU

La guerra in Libia, l’ambiguità italiana e dell’ONU

I primi missili sganciati dai caccia francesi hanno iniziato a colpire il suolo libico a sud-ovest della città di Bengasi alle 17:45 di ieri pomeriggio dando il via all’operazione militare “Odyssey Down”.
I raid continuano a colpire gli obiettivi sensibili di Gheddafi in quella che è nient’altro che un’altra guerra del petrolio.

(read full article on source site)